Nubra Medica
Poliambulatorio specialistico-Centro fisioterapico riabilitativo-Palestra medica

Biologia della Nutrizione

La scienza della nutrizione è la disciplina che ha per oggetto lo studio degli aspetti medici e biologici della nutrizione. Il suo scopo è quello di rendere migliore l’alimentazione e prevenire stati di malattia che possono derivare da una scorretta assunzione di alimenti, dall’obesità, al sovrappeso fino anche al tumore (secondo quanto riportato dall’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità).

Il termine “nutrizione” viene usato in diversi trattati in latino sulle tematiche delle scienze nutritive e più in generale in tutte le lingue romanze derivate dal latino viene utilizzato come sinonimo di alimentazione. A livello di scienza infatti la nutrizione si basa su un concetto molto semplice: proprio come l’assunzione di medicinali, l’ingerimento di cibi di qualsiasi genere all’interno del nostro corpo comporta diverse reazioni da parte dell’organismo e può causare malattie o risolvere problemi di salute a seconda del tipo di regime alimentare.

Come sappiamo, la nutrizione è una caratteristica tipica di ogni essere vivente e solitamente viene distinta in base al tipo di alimento preponderante. Nel caso degli esseri umani, è stato provato che fin dai tempi antichi specie anche antecedenti all’Homo sapiens sapiens, come l’Homo sapiens e l’Homo erectus che era già in grado di praticare la cottura degli alimenti, si cibassero sia di carne e pesce che di vegetali rientrando nella classe degli onnivori. Naturalmente non sono escluse le eccezioni e i casi limite fra cui ricordiamo gli Inuit, un popolo dell’Artico che fa parte delle popolazioni eschimesi e i cui appartenenti si cibano quasi solamente di carne. Parimenti, vi sono alcune tribù viventi in aree tropicali che si cibano interamente di vegetali.

PICCOLI ATLETI CRESCONO 

Lo sport, come tante altre attività ed esperienze, arricchisce ognuno di noi sin dall’infanzia. Ci mantiene in movimento e in salute, ci insegna cosa significa fare squadra e a rispettare il prossimo. Per poter fare tutto questo al massimo delle nostre possibilità, due strumenti che si rivelano importanti ed indispensabili sono la qualità e la frequenza degli allenamenti e la buona alimentazione, volta ad aumentare la qualità e il rendimento dello sportivo. Perché, quindi, non insegnare ai nostri piccoli atleti in crescita la vera importanza della corretta alimentazione nella vita quotidiana e nello sport, attraverso un semplice programma di educazione alimentare, che li guiderà verso il lungo percorso della vita e dell’atleta, in un modo ancora più efficiente?

Per il giovane atleta agonista, è fondamentale che le calorie e i macro nutrienti necessari, siano ben distribuiti nell’arco della giornata in funzione dell’attività sportiva e del dispendio energetico che ne deriva, perché il bambino, oltre ad avere esigenze particolari legate allo sport, è in età evolutiva, e una corretta alimentazione può garantirgli non solo una migliore prestazione sportiva, ma soprattutto un normale accrescimento sia fisico che mentale.

Medici

Dr.ssa Martina Toschi
Specialità biologia della nutrizione

Dr.ssa Lucia Mannavola
Specialità biologia della nutrizione

Dr. Cesare Barbieri
Specialità biologia della nutrizione

Servizi

Consulenze alimentari per: 
Prevenzione oncologica
Alimentazione in chemioterapia e radioterapia
Alimentazione della donna
Disturbi del comportamento alimentare
Alimentazione in condizioni patologiche

  • Educazione alimentare
  • Diete personalizzate
  • Test intolleranze