Nubra Medica
Poliambulatorio specialistico-Centro fisioterapico riabilitativo-Palestra medica

Medicina Estetica

Il Filler (dall’inglese “to fill”, riempire), è la tecnica più usata in medicina estetica. Il trattamento permette di ripristinare le condizioni della pelle riportando indietro le lancette del tempo.
Con l’acido ialuronico è possibile attenuare i solchi e le rughe del viso dovute a perdita dell’acido naturalmente presente nella pelle, ma che diminuisce gradualmente con il passare del tempo.

Che cosa significa tutto questo?
Rughe frontali, zampe di gallina, naso geniene, rughe della marionetta, intorno alla bocca, del mento, o sopra al naso. Inoltre si possono ripristinare volumi delle guance, alzare gli zigomi o le sopracciglia, modellare le labbra o perfino correggere alcuni difetti del naso, rimodellare il profilo della mandibola o del mento.

Le infiltrazioni di cortisone sono utilizzate nel trattamento conservativo di patologie articolari che riconoscono una componente infiammatoria, come l’artrite reumatoide, l’artrite psoriasica, l’artrite gottosa e l’acutizzazione di processi artrosici. Analogamente, i cortisonici possono essere iniettati localmente per trattare tendiniti e borsiti.

Le infiltrazioni di cortisone prevedono l’iniezione del farmaco direttamente nell’articolazione interessata da processi infiammatori. Il razionale di un simile trattamento va ricercato negli effetti terapeutici del cortisone e nella possibilità di circoscriverne gli effetti collaterali, sicuramente maggiori quando il farmaco viene assunto per bocca.

In base all’effetto desiderato e alla patologia che affligge il paziente, è possibile scegliere il tipo di cortisone da utilizzare: sono disponibili corticosteroidi a rapida azione e di breve durata utili, in caso di patologie acute in cui si vuole ottenere un effetto immediato, e corticosteroidi ad insorgenza più lenta ma prolungata che si utilizzano, invece, nel caso di patologie croniche.

La mesoterapia è una tecnica che consiste, principalmente, nell’eliminazione del ristagno di liquidi nei tessuti cutanei e sottocutanei (ritenzione idrica); si tratta quindi di una terapia molto richiesta per risolvere gli inestetismi della cellulite.
La mesoterapia si pone l’obiettivo primario di disintossicare l’organismo dalle scorie in eccesso, eliminare i liquidi e, contemporaneamente, tonificare ed elasticizzare la pelle.La terapia dev’essere effettuata dal medico dopo aver sottoposto il paziente ad un’accurata diagnosi. In relazione alla diagnosi così formulata, lo specialista deve stabilire la tecnica curativa più idonea per il paziente: nel caso in cui la mesoterapia rappresenti il trattamento preferenziale, è dovere medico optare per una corretta scelta dei medicamenti, in seguito al consenso informato del soggetto.

Medici

Dr. Occelli Gianluca
Specialità Chirurgia generale

Servizi

  • Filler viso
  • Sclerosanti
  • Mesoterapia
  • Infiltrazioni