• Il periodo natalizio non viene vissuto da tutti con gioia e serenità.

Christmas Blues

Il periodo natalizio non viene vissuto da tutti con gioia e serenità.

Le luci sfavillanti che adornano la città e i festeggiamenti obbligatori tipici della tradizione creano in alcune persone un forte disagio.

Questo senso di disagio ha un nome e si chiama Christmas Blues. Si tratta si un vero proprio disturbo con cadenza stagionale, che si collega direttamente alle festività.

Potenziali stress

Le riunioni familiari dove c’è il rischio di incontrare membri della famiglia poco graditi, i regali da acquistare, gli impegni lavorativi ridotti in favore delle feste, possono acuire un senso di solitudine causato da alcuni cambiamenti all’interno della vita quotidiana, come la perdita di una persona cara, una separazione, la perdita del lavoro…

Alla fine dell’anno inoltre è quasi obbligatorio tirare le somme. La consapevolezza di non aver raggiunto alcuni traguardi che ci eravamo imposti ci porta ad essere malinconici e tristi.

Inoltre anche l’inverno che comporta le giornate piovose e la riduzione delle ore di luce incidono sullo stato di tristezza del Christmas Blues, influenzando in maniera negativa alcuni aspetti della vita quotidiana come l’umore, il ritmo sonno – veglia…

Come risolvere la depressione natalizia

Per fronteggiare la depressione natalizia potere attivare alcune strategie che vi aiuteranno a non entrare in panico.

Cercate di non vivere il periodo natalizio come un’imposizione ma come una scelta. Non sentitevi obbligati di partecipare a situazioni sociali dove trovereste persone che non gradite. Trovate il coraggio di dire no, partecipando solo ad eventi con persone che amate e che vi fanno stare bene.

Cercate di vivere il tempo libero svolgendo attività che vi fanno stare bene, come andare al cinema, leggere, prenotare un massaggio rilassante in un centro estetico…

Cercate di beneficiare delle poche ore di luce, facendo una passeggiata durante la mattina.

Non nascondete le vostre emozioni ma accoglietele. Non sentitevi sbagliati se non siete in sintonia con lo spirito natalizio, piuttosto parlatene con i vostri amici più cari, vedrete che vi sentirete meglio.

Quando rivolgersi ad uno specialista

Nel caso in cui la depressione natalizia dovesse assumere forme più gravi allora è meglio consultare uno specialista.

Se anche tu hai bisogno di un aiuto vieni da Nubra Medica, Poliambulatorio, Centro Fisioterapico e Riabilitativo di Carpi e rivolgiti ai nostri psicologici.

Grazie ad un percorso riabilitativo riuscirai a riconquistare la serenità non solo nel periodo natalizio ma tutti i giorni dell’anno.

© Copyright - Nubra Medica - Cod. Fisc. P.IVA 03518830363 - Autorizzazione Sanitaria n.43682 del 29.08.2013 - Direttore Sanitario Dr. Gianluca Occelli - Sito realizzato da Blue Solution Communication S.r.l