Come riconoscere le allergie ed agire per tempo

Molte persone soffrono di allergia.

I disturbi più comuni delle allergie sono: starnuti continui, lacrimazione agli occhi e problemi respiratori che possono sfociare in asma.

A causa di questi problemi infatti può risultare difficoltoso svolgere le normali attività lavorative e sociali.

C’è un modo per riconoscere se soffriamo o meno di allergia? E in tal caso come si prevengono tali disturbi?

Chiediamolo alla specialista allergologa del poliambulatorio, centro fisioterapico e riabilitativo Nubra Medica di Carpi in provincia di Modena.

Cosa si intende per allergia?

L’allergia avviene quando il sistema immunitario percepisce una sostanza innocua come un agente aggressivo dal quale difendersi.

In questo caso avviene una reazione infiammatoria che genera i sintomi tipici dell’allergia come lacrimazione, starnuti, prurito al naso, disturbi respiratori…

Test allergometrici

In caso di comparsa di questi sintomi è importate ricorrere immediatamente ad una visita specialistica allergologica.

Il professionista in questione procederà con dei test allergometrici per conoscere l’entità dei disturbi, il tipo di allergia e la terapia con cui procedere.

Come curare l’allergia

La prima cosa da fare sicuramente è tenersi lontano dall’allergene, responsabile dei disturbi.

Inoltre in base ai problemi riscontrati bisogna ricorrere a soluzioni terapeutiche come colliri, spray nasali, inalatori in caso di asma…

In casi più estremi si ricorre all’uso degli antistaminici per alleviare i sintomi.

© Copyright - Nubra Medica - Cod. Fisc. P.IVA 03518830363 - Autorizzazione Sanitaria n.43682 del 29.08.2013 - Direttore Sanitario Dr. Gianluca Occelli - Sito realizzato da Blue Solution Communication S.r.l