• Infarto o attacco di panico? Come capire la differenza

Infarto o attacco di panico?

Alcune persone sperimentano la forte paura di avere un infarto anche se non si palesa nemmeno lontanamente il rischio che possa succedere.

Le persone che soffrono di ansia riscontrano alcuni sintomi come ad esempio sudorazione, battito cardiaco accelerato, vampate di calore, tremori che gli provocano la paura che il cuore stia impazzendo…

L’ansia è una condizione insidiosa che entra con disinvoltura nella nostra quotidianità, rovinandoci la giornata.

Non solo, ma colpisce molte zone del nostro organismo, tra cui il cuore.

Facciamo chiarezza

È vero i sintomi dell’attacco di panico come ad esempio tachicardia, senso di soffocamento, eccessiva sudorazione, dolori al petto, nausea e vertigini sono simili a quelli riconducibili all’infarto.

Ma come fa una persona a capire se quello che sta subendo è un attacco di panico o un infarto?

Il cardiologo Alessandro Greco del Poliambulatorio Nubra Medica di Carpi ci spiega le differenza tra un attacco di panico e un infarto.

Attacco di panico

Chi sta avendo un attacco di panico solitamente riscontra un terrore e una paura improvvisa in abbinamento a delle palpitazioni e a dei dolori al torace. Questa sensazione di dolore spesso si verifica al centro del petto.

Questo dolore insieme alle altre problematiche terminano in un tempo che varia dai 5 ai 30 minuti.

Attacco di cuore

Chi sta avendo un attacco di cuore avverte in maniera graduale nell’arco di diversi minuti una sensazione di dolore o oppressione al torace e alla parte superiore del corpo.

Il dolore può anche riscontrarsi nella zona del petto o coinvolgere anche le braccia, le spalle o la mascella.

I sintomo possono durare per un minimo di 15 minuti e continuare per diverse ore.

Nubra Medica

Se riscontri queste problematiche prenota una visita da Nubra Medica. In base alle necessita fisiche o psichiche, potrai sottoporti a un visita specialista con il nostro cardiologo oppure con il nostro psicologo.

© Copyright - Nubra Medica - Cod. Fisc. P.IVA 03518830363 - Autorizzazione Sanitaria n.43682 del 29.08.2013 - Direttore Sanitario Dr. Gianluca Occelli - Sito realizzato da Blue Solution Communication S.r.l